Utilizziamo i cookie per analizzare, pubblicizzare e migliorare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni consultare la nostra Dichiarazione di Protezione dei Dati.
>
Marchi A-Z
>
motogadget

motogadget

La ditta motogadget, con la sede a Berlin, Germania è stata fondata nel 2002 e fabbrica/vende Strumenti per lo sport motociclistico.

Visitare la pagina web

Prodotti di motogadget nel nostro shop:

mo.unit blue di motogadget
mo.unit blue di motogadget
Oltre alle funzioni ormai sperimentate, la m.unit blue è dotata di Bluetooth LE e si lascia collegare allo smartphone tramite la app ‘m.ride’, con cui è possibile comandare tutto il setup e il sistema d’allarme. Sono possibili anche la diagnosi malfunzionamenti e una funzione keyless-go sicura e criptata. Una volta attivata, basta avvicinarsi con il proprio smartphone per mettere il veicolo in modalità avviamento, vale a dire che la corrente di bordo può essere accesa premendo il pulsante dell’avviamento, mentre premendo una seconda volta il pulsante parte il motore.
La m.unit è la centralina digitale della moto, il cuore di tutta l’elettronica del veicolo. Può essere comandata tramite strumentazione a pulsante oppure con i normali comandi a interruttore da manubrio. Comanda tutti i componenti necessari del veicolo e al contempo svolge le funzioni inerenti la sicurezza della parte elettrica. Così si riducono notevolmente sia il numero dei relè che dei fili elettrici, rendendo possibile un nuovo cablaggio complessivo minimalista del veicolo. Utilizzando l'm.button, il numero degli attacchi della strumentazione a interruttore viene ridotto a un solo cavetto.

Funzioni SENZA smartphone e app m.ride

Comandi digitali a pulsante, A sostituzione della scatola dei fusibili. 10 circuiti elettrici indipendenti sono sorvegliati digitalmente e spenti in presenza di malfunzionamenti., Dispositivo di allarme indipendente dalla posizione, Relè frecce digitale e indipendente dal carico, spegnimento automatico opzionale e regolabile, selezionabile con modalità m.wave, Intermittenza di emergenza, Freccia con opzione di luce di posizione, Luci di sosta e lampeggio abbagliante integrati, Comando per luce abbagliante e anabbagliante (fino a 120 W di potenza commutatore) tramite un solo pulsante, Modulatore luce freno digitale integrato, intermittenza programmabile, Luce frenata di pericolo (segnale di pericolo automatico), Relè avviamento integrato per starter a interruttore magnetico (fino a 30 A di potenza), Comando/spegnimento intelligente e configurabile degli strumenti di bordo, per poter sfruttare al massimo l'energia della batteria durante l‘avviamento, Relè avvisatore acustico digitale, Due uscite supplementari configurabili AUX1 e AUX2, Funzione diagnostica di accertamento di entrata, uscita, stato commutatori del circuito elettrico, diagnosi corti circuiti, ecc., Taratura e misurazione corrente permettono di individuare il malfunzionamento di tutte le fonti luminose. ,

Funzioni CON smartphone e app m.ride

Collegamento criptato tramite Bluetooth LE (Low Energy), Keyless-Go (veicolo pronto per l’avviamento grazie all’avvicinamento del proprio smartphone), Un sensore di accelerazione estremamente sensibile permette la rappresentazione della tua andatura in m.ride, grazie a fattore attività, numero di curve, topspeed, ecc., Trasmissione all’app degli eventi di emergenza (con data, ora, veicolo a terra), Modalità e sensibilità del sistema d’allarme regolabili, Sorveglianza nella app sulla tensione attuale della batteria, Diagnosi di tutte le entrate e uscite, misurazione dei flussi, tensione, temperatura strumentazione, Riconoscimento del malfunzionamento di tutte le fonti luminose tramite taratura. In presenza di frecce difettose l’intermittenza raddoppia, nella app compare indicazione di stato e avviso acustico da rideassist., Rideassist: opzione suono intermittenza frecce e avvisi di malfunzionamenti in tempo reale per uscita audio dal headset del casco., Comando manuale delle uscite tramite smartphone (eccetto avviamento), Aggiornamento del firmware senza smontaggio, Configurazione del menu setup, Gestione veicolo tramite avvisi automatici su manutenzione necessaria, stato pneumatici, catene, pastiglie freno, lubrificanti, carburanti, candele, ecc., tramite allienamento del chilometraggio veicolo per segnale dal tachimetro, Il diario di bordo segna i viaggi e memorizza tutti gli input generati dal veicolo, gli eventi di emergenza e gli eventi di manutenzione, Segnalazione posizione parcheggio e Ping! d’aiuto per la ricerca del veicolo, Attacco bus LIN presente,
leggi …
mo.unit V.2 di motogadget
mo.unit V.2 di motogadget
The m.unit basic is the digital control unit for your motorbike – the heart of the entire on-board electrical system. It can be operated using buttons or using conventional handlebar switches. It controls all necessary components on the vehicle while also performing fuse functions.
There are considerably fewer relays and individual components in the wiring harness and the vehicle can be rewired with less effort in a very short amount of time. When using the m.button, all switch connections are reduced to one single cable.

Features

Digital control using buttons possible with 4 or 5-button operation. Also latching switches possible, Replacement for the fuse box. 10 independent circuits are digitally monitored and switched off if there are faults. After the fault is rectified, the safety function is automatically reset, Integrated alarm system that can be installed in any position, Integrated, digital flasher relay that is load-independent; automatic switch-off optional and can be set; m.wave mode can be selected, Integrated hazard warning light., Turn signal can optionally be set as a positioning light, Integrated parking light and headlight flashing, Lo-beam and Hi-beam (up to 120 W switched capacity) can be controlled using only one button., Integrated, digital brake light modulator; flashing mode can be programmed, Acceleration-controlled emergency brake light (automatic warning signal), Integrated starter relay for the starter system with solenoid (up to 30 A switched capacity), Intelligent and configurable management/switch-off of power consuming devices so that the maximum starting energy from the battery can be used when starting the motorbike, Integrated, digital horn relay., Two configurable additional outputs AUX1 and AUX2, Diagnostics function for assigning inputs, outputs, the circuit switching status, short circuit diagnostics etc., Calibration and current measurement enables faults to be detected on all lamps, Absolutely waterproof and vibration resistant ,
leggi …
mo.button die motogadget
mo.button die motogadget
Ancora una novità da motogadget: l’m.button. Una grande aiuto insieme alla m.unit V.2 per ridurre la ‘selva di cavetti’ e per semplificare il cablaggio.
Con questo minuscolo cilindretto posizionato nel tubo del manubrio – o in altri posti idonei – tutti gli strumenti sul manubrio, gli interruttori e i pulsanti vengono collegati elettricamente. L’m.button digitalizza i segnali e li trasmette, tramite un unico cavo sottile e impiegando l’ultima tecnologia bus, alla m.unit V.2. E lì vengono poi accese e spente le utenze.
Tutte le linee di comando finiscono nel manubrio. In questo modo si risparmia spazio, lavoro e tempo. Un must per le moto custom dal look pulito.
Per capirci meglio:
con i cablaggi ‘normali’ la corrente d’esercizio (p.es. luci/frecce) passa direttamente per il commutatore del manubrio. Così, a causa della tensione, servono cavi di grande diametro dalla scatola dei fusibili al commutatore e di ritorno fino all’utenza. Non ci vuole molto ad avere poi dei fasci di cavi piuttosto grossi. Un ‘no-go’ per le moto custom dove c’è poco spazio e che prevedono che la parte elettrica sia non visibile.
La combinazione fra m.unit e m.button riduce il cablaggio in modo spettacolare. Tutti gli interruttori/pulsanti posizionati sul manubrio sono collegati all’m.button internamente al manubrio per la via più breve. Dall’m.button poi parte solo UN cavo sottile per la m.unit. I carichi e la corrente sono gestiti direttamente dalla m.unit V.2. Il minimo al massimo!
L’m.button è sigillato, completamente impermeabile all’acqua e insensibile alle vibrazioni. È predisposto per essere collegato a
freccia sinistra, freccia destra, luci (anabbaglianti/abbaglianti) , E-starter, clacson, interruttore luce freno anteriore, utilizzabile con impianti di bordo di 6V e 12V,
leggi …
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Standard
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Standard
Strumento rotondo piccolissimo che misura la velocità in modo digitale e poi la indica analogicamente in maniera precisa tramite un motore passo passo e una lancetta. Tecnologia raffinata quindi per un look classico deciso, visto che il quadrante fa a meno sia del riquadro del display che del LCD. Visto che l'ingombro per l'installazione è di soli 49 mm di diametro e di soli 24 mm di profondità, lo strumento offre tantissime possibilità per essere posizionato a piacere. Perfetto per i minimalisti.

Caratteristiche:

Km/h e mph sono regolabili nel menu, Impermeabile al 100% e insensibile alle vibrazioni, Il quadrante viene illuminato in modo indiretto da LED bianchi. , Gli indicatori a LED e le spie di controllo sono nascosti e traspaiono attraverso il quadrante solo quando si attivano. , La luminosità dei LED viene adattata automaticamente alle condizioni di luce esterna. , Lo strumento si comanda tramite il pulsante del menu compreso in fornitura oppure p. es. azionando il pulsante del dispositivo di lampeggio posto sul manubrio. , L'installazione avviene tramite due boccole filettate M3 poste sul retro., Collegamento e taratura sono semplici, grazie al sensore tachimetro, cavetto e connettore compresi nella fornitura e le dettagliate istruzioni di installazione e uso (in tedesco o inglese). , Compatibile con quasi tutti i sensori tachimetro originali.,

Visualizzazioni:

Tachimetro analogico 0-200 km/h oppure mph, Tachimetro numerico 200-999 km/h oppure mph, Ora, Chilometraggio parziale, Chilometraggio totale, LED di controllo per frecce, abbaglianti, neutrale, luce emergenza,
Cassa d'alluminio alta qualità, tornita dal pieno a CNC e anodizzata nera, con ghiera pure nera o lucidata a specchio.
leggi …
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Speedster
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Speedster
Strumento rotondo piccolissimo che misura la velocità in modo digitale e poi la indica analogicamente in maniera precisa tramite un motore passo passo e una lancetta. Tecnologia raffinata quindi per un look classico deciso, visto che il quadrante fa a meno sia del riquadro del display che del LCD. Visto che l'ingombro per l'installazione è di soli 49 mm di diametro e di soli 24 mm di profondità, lo strumento offre tantissime possibilità per essere posizionato a piacere. Perfetto per i minimalisti.

Caratteristiche:

Km/h e mph sono regolabili nel menu, Impermeabile al 100% e insensibile alle vibrazioni, Il quadrante viene illuminato in modo indiretto da LED bianchi. , Gli indicatori a LED e le spie di controllo sono nascosti e traspaiono attraverso il quadrante solo quando si attivano. , La luminosità dei LED viene adattata automaticamente alle condizioni di luce esterna. , Lo strumento si comanda tramite il pulsante del menu compreso in fornitura oppure p. es. azionando il pulsante del dispositivo di lampeggio posto sul manubrio. , L'installazione avviene tramite due boccole filettate M3 poste sul retro., Collegamento e taratura sono semplici, grazie al sensore tachimetro, cavetto e connettore compresi nella fornitura e le dettagliate istruzioni di installazione e uso (in tedesco o inglese). , Compatibile con quasi tutti i sensori tachimetro originali.,

Visualizzazioni:

Tachimetro analogico 0-200 km/h oppure mph, Tachimetro numerico 200-999 km/h oppure mph, Ora, Chilometraggio parziale, Chilometraggio totale, LED di controllo per frecce, abbaglianti, neutrale, luce emergenza,
Lo strumento mst speedster è un motoscope tini con un quadrante nel design Streamline e una lancetta in acciaio inossidabile spazzolato.
leggi …
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Vintage
Tachometri motogadget Motoscope Tiny Vintage
Strumento rotondo piccolissimo che misura la velocità in modo digitale e poi la indica analogicamente in maniera precisa tramite un motore passo passo e una lancetta. Tecnologia raffinata quindi per un look classico deciso, visto che il quadrante fa a meno sia del riquadro del display che del LCD. Visto che l'ingombro per l'installazione è di soli 49 mm di diametro e di soli 24 mm di profondità, lo strumento offre tantissime possibilità per essere posizionato a piacere. Perfetto per i minimalisti.

Caratteristiche:

Km/h e mph sono regolabili nel menu, Impermeabile al 100% e insensibile alle vibrazioni, Il quadrante viene illuminato in modo indiretto da LED bianchi. , Gli indicatori a LED e le spie di controllo sono nascosti e traspaiono attraverso il quadrante solo quando si attivano. , La luminosità dei LED viene adattata automaticamente alle condizioni di luce esterna. , Lo strumento si comanda tramite il pulsante del menu compreso in fornitura oppure p. es. azionando il pulsante del dispositivo di lampeggio posto sul manubrio. , L'installazione avviene tramite due boccole filettate M3 poste sul retro., Collegamento e taratura sono semplici, grazie al sensore tachimetro, cavetto e connettore compresi nella fornitura e le dettagliate istruzioni di installazione e uso (in tedesco o inglese). , Compatibile con quasi tutti i sensori tachimetro originali.,

Visualizzazioni:

Tachimetro analogico 0-200 km/h oppure mph, Tachimetro numerico 200-999 km/h oppure mph, Ora, Chilometraggio parziale, Chilometraggio totale, LED di controllo per frecce, abbaglianti, neutrale, luce emergenza,
Lo strumento mst Vintage è un motoscope tiny con un look completamente diverso. Questo grazie ad una patina artificiale che lo rende perfetto per completare le moto di tipo old school oppure vintage, con il quadrante “ingiallito” e l'ottone antico di lancetta e ghiera.
leggi …
Strumento multifunzione Chronoclassic di motogadget
Strumento multifunzione Chronoclassic di motogadget
Uno strumento multifunzionale digitale in coppa classica, tenuto nello stile dei vecchi contagiri Smiths, e che offre inedite possibilità di configurazione della bike grazie alla sua costruzione piatta e compatta. Il bel quadrante con lancetta, che viene regolata da un motore passo passo di precisione, rappresenta il contagiri analogico. Le funzioni estese vengono indicate con precisione e affidabilità da un display LC e da quattro spie LED.
Procedure ultramoderne, materiali di alta qualità, assemblaggio finale manuale e un accurato controllo assicurano il massimo di livello di qualità, sia per quel che concerne la funzionalità che per l‘aspetto.

Cassa

La cassa di alta qualità, d‘alluminio, viene tornita dal pieno e fresata su postazioni a CNC, dopodiché la superficie viene spazzolata e anodizzata. Ha un diametro di 80 mm ed è assolutamente impermeabile all‘acqua.

Indicatore analogico e display LC

I rapporti liberamente programmabili e l‘ammortizzazione della lancetta fanno sì che l‘indicazione dei giri sia precisa e senza vibrazioni e il quadrante perfettamente leggibile. Il display LC con i suoi quattro LED ultraluminosi risulta molto ben leggibile e illuminato anche con incidenza diretta della luce solare. Il LED rosso funziona come spia d‘allarme per il limite dei giri, le temperature (min./max.), la pressione dell‘olio (min./max.) e simili.

Funzioni e modo d‘uso

La scelta fra gli indicatori del display LC avviene tramite un pulsante menu (non compreso), p. es. il pulsante avvisatore abbagliante sul manubrio. La prima riga indica sempre la velocità. Altri valori di misurazione, come chilometraggio parziale, totale e cronometro, possono essere visualizzati sul display tramite pressione sul pulsante.

Installazione e connessione

Per definizione il motoscope classic è idoneo per essere installato su ogni tipo di veicolo. Il cavo d‘entrata per la misurazione dei giri motore e un sensore induttivo di posizione per la misurazione della velocità, oltre che delle dettagliate istruzioni per l‘installazione, sono compresi nella fornitura. Come accessorio offriamo un portastrumento apposito. Non fanno parte della fornitura i sensori per la temperatura e per la pressione.
leggi …
Strumenti multifunzione motogadget Motoscope Mini
Strumenti multifunzione motogadget Motoscope Mini
È uno strumento multifunzionale digitale estremamente compatto, con un display a LED creato appositamente. 251 LED ultraluminosi creano una superficie display praticamente priva di bordature, assolutamente chiara da leggere. Qui, ogni minimalista vede realizzato il suo sogno di avere una superficie leggibile massima con un ingombro minimo. Il design si presenta semplice ed elegante, adatto quindi per praticamente ogni stile, e l’installazione dello strumento può essere realizzata in modo discreto e pulito. Infine saranno accontentati i feticisti del bilancino: sono 32 grammi, cavetto compreso, cosa difficile anche per un tachimetro da bicicletta.

L’alloggiamento

È interamente rivestita di isolante, proteggendo le parti elettroniche dalle intemperie, acqua, polvere e vibrazioni.

Display e funzioni

I giri motore sono indicati da una striscia luminosa orizzontale, mentre tutte le altre funzioni vengono espresse in numeri ben leggibili. Anche il numero dei giri è convertibile in valore numerico, basta premere un pulsante. A garanzia della leggibilità ottimale anche al buio, con il sole forte e all’imbrunire, la luminosità dei LED viene adeguata in automatico. Si può immettere un valore per il numero massimo di giri ammesso (’zona rossa’) o come indicazione di cambio marcia, e in ambedue i casi, superando il valore, tutti i LED emettono luce pulsante in contemporanea.
Il top: il display del motoscope mini non solo indica i valori numerici da sinistra a destra, ma se si vuole può farlo anche dall’alto verso il basso, per cui lo strumento può essere montato anche in verticale! La fascia del numero giri, in questa modalità ’verticale’, può essere disposta a sinistra oppure a destra.

Modalità d’impiego

Tramite il pulsante del menù compreso in fornitura, o per esempio tramite il pulsante lampeggiatore sul manubrio, si effettua il cambio degli indicatori. Per rendere facile l’uso dello strumento compare una breve animazione di testo in merito alla funzione scelta. Oltre all’indicazione del numero di giri e della velocità sono presenti quelle di chilometraggio parziale, chilometraggio totale e durata d’esercizio.

Installazione

Grazie alle sue limitate dimensioni il motoscope mini si installa facilmente su ogni veicolo tramite le sue due boccole filettate M3 sul retro. Da solo, quindi, sulla piastra forcella o sul manubrio, oppure insieme ad altri strumenti o in consolle - si integra facilmente dovunque.

Connessione

Il motoscope mini risulta compatibile con quasi tutti i sensori (Reed e di prossimità) tachimetro originali delle case motociclistiche. Viene fornito anche una resistenza di carico, per l’eventualità che possa occorrere. Questo significa che solo alcuni contatti vanno effettivamente collegati - l’installazione meccanica di un sensore è del tutto superflua.
Una funzione ’teach’ intelligente permette una facile calibratura del tachimetro, in particolare nelle bike con sensore alla trasmissione.
Comunque, fa parte della fornitura anche un sensore con cavo per l’attacco universale alla ruota posteriore.

Sicurezza d’esercizio

Nell’ambito dei 7-18 Volt il normale esercizio è garantito. I sovraccarichi vengono assorbiti automaticamente prima di poter danneggiare l’elettronica. Una protezione contro l’inversione di polarità è integrata.

Fornitura

motoscope mini con circa 50 cm di cavo di connessione, pulsante mini, connessione ad innesto completa (6 poli), sensore tachimetro con 150 cm di cavo di connessione (per attacco universale), due potenti minimagneti Neodymium, adesivo epossidico, 2 viti di fissaggio M3 con rondelle, istruzioni dettagliate di installazione ed uso in Tedesco o Inglese.
leggi …